Fluoruro: dannoso per la salute?

Il fluoruro è incluso in molti dentifrici perché è progettato per indurire lo smalto e proteggere i denti dal deterioramento. Tuttavia, vi è una grande quantità di incertezza riguardo all'uso di prodotti per la cura dei denti fluorurati. A volte si teme che l'uso regolare di tali prodotti possa avere un impatto negativo sulla nostra salute. Dr. Sabine Köhler, presidente del Medical Advisory Service for Dentists (MDZ), rivela in un'intervista se il fluoruro è effettivamente dannoso.

Cos'è il fluoruro?

I fluoruri sono i sali di acido fluoridrico. Si presentano in modi diversi in natura. In piccole quantità sono contenuti nell'acqua potabile e minerale e in vari alimenti - ad esempio tè, pesce di mare e cozze. Inoltre, è disponibile in commercio sale da cucina arricchito con fluoro. Il fluoro cura lo smalto e può quindi ridurre il rischio di carie. Ecco perché è anche nella maggior parte dei dentifrici.

Questo è il modo in cui il fluoruro protegge i denti

I fluoruri proteggono i nostri denti in vari modi. Da un lato, interferiscono con il metabolismo dei batteri che promuovono la carie in bocca e assicurano che producano meno acido. Questo avvantaggia i nostri denti perché gli acidi attaccano lo smalto e sciolgono componenti come il calcio dai denti (demineralizzazione).

Inoltre, i fluoruri promuovono anche l'incorporazione di minerali dalla saliva allo smalto (remineralizzazione). Di conseguenza, piccoli danni allo smalto vengono riparati rapidamente e il rischio di carie diminuisce.

Tuttavia, l'uso di prodotti per la cura dei denti fluorurati è solo uno dei tre pilastri importanti della nostra salute dentale, inoltre, una rimozione regolare e accurata della placca dentale e un ridotto consumo di prodotti zuccherini sono di grande importanza.

Varie misure di fluorizzazione

Oggi c'è una vasta gamma di prodotti per la cura dentale contenenti fluoro. Questi includono

  • dentifrici fluorurati
  • collutori fluorurati
  • filo interdentale fluorurato
  • gel contenenti fluoro
  • vernici al fluoro

Mentre la maggior parte dei prodotti per la cura personale sono adatti all'uso domestico, le vernici al fluoro vengono applicate dal dentista o come parte della pulizia professionale dei denti.

Oltre ai prodotti sopra menzionati, l'uso di compresse di fluoro può essere utile in alcuni casi isolati. Prima di raggiungere tali compresse, tuttavia, è necessario consultare il proprio dentista.

Il fluoruro è dannoso?

L'uso di prodotti per la cura dei denti contenenti fluoro è controverso. I sostenitori sottolineano gli effetti benefici del fluoro sulla nostra salute dentale e assicurano che, se usato correttamente, non vi è alcun rischio di prodotti per la cura dei denti fluoruro. Gli avversari mettono in guardia contro di esso, perché si dice che sia dannoso per la nostra salute.

Dr. Sabine Köhler, presidente del Medical Advisory Service for Dentists (MDZ), spiega in un'intervista se l'uso di prodotti fluorurati per la cura dentale comporta rischi e quali sono le opzioni alternative di cura dentale.

Ci sono dei rischi quando si usano prodotti per la cura dei denti fluoridati?

Dr. Köhler: "No, non ci sono rischi per la salute associati all'uso corretto di tali prodotti - la quantità di fluoruro contenuta nei dentifrici è trascurabile e il fluoro è spesso confuso con il fluoro, che è un gas altamente tossico.

Pertanto, alcune persone hanno paura dell'avvelenamento da fluoro. Tuttavia, tale avvelenamento può verificarsi solo se il fluoruro viene assorbito in quantità molto elevate. Ad esempio, un bambino di 15 chili dovrebbe mangiare contemporaneamente 300 compresse di fluoruro per prevenire i sintomi di intossicazione ".

Quali effetti collaterali possono verificarsi quando si assume fluoro in grandi quantità?

Dr. Köhler: "Se viene assorbito troppo fluoruro, può portare alla cosiddetta fluorosi, che causa macchie bianche sullo smalto, ma tale cambiamento nello smalto può avvenire solo durante il periodo di formazione dei denti non arriva più a una fluorosi.

La fluorosi è di solito causata da bambini che usano non solo un dentifricio al fluoro ma anche pastiglie di fluoro. Ecco perché oggi, a differenza del passato, i bambini non ricevono più compresse al fluoro per la profilassi della carie ".

Quali sono le raccomandazioni attuali per bambini e adulti riguardo all'uso di prodotti per la cura dei denti fluorurati?

Dr. Köhler: "Gli adulti dovrebbero lavarsi i denti con un dentifricio al fluoro due volte al giorno, e nei bambini, un dentifricio per bambini contenente solo una piccola quantità di fluoro può essere utilizzato a partire dai due anni circa.

Ai bambini dovrebbe essere dato un piccolo dentifricio sullo spazzolino. Quindi non è male se ne viene ingerito un po '. Poiché i bambini non ricevono più compresse di fluoruro aggiuntive, non vi è alcun rischio di ingerire troppo fluoruro.

Non appena i bambini possono sputare correttamente, possono condividere il dentifricio dei loro genitori. Le cosiddette creme per adulti hanno un contenuto di fluoruro leggermente superiore - di solito tra lo 0, 1 e lo 0, 15 percento. "

Quali opzioni aggiuntive ci sono per gli adulti con un maggiore rischio di carie?

Dr. Köhler: "Gli adulti che hanno un maggiore rischio di carie possono usare il dentifricio contenente fluoro e altri prodotti per la cura dentale a base di fluoro, come lavarsi i denti con uno speciale gel al fluoro una volta alla settimana, nonché il fluoruro e il fluoro collutorio al giorno o settimanalmente, tra cui scegliere. "

Quali alternative di cura dentale esistono per le persone che non vogliono usare prodotti fluorurati?

Dr. Köhler: "Per loro, è particolarmente importante prestare attenzione a una dieta a misura di denti, gli attacchi acidi ai denti con bibite, succhi o vini secchi dovrebbero essere evitati il ​​più possibile da dentifrici contenenti fluoro, non è ancora disponibile. "

Condividi con gli amici

Lascia il tuo commento